“Nuraghi” croati

“Nuraghi” croati

Nella statale che porta a Spalato, quella nell’entroterra, lontanta dal traffico dei turisti, in una terra secca, dove i contadini a fatica coltivano qualcosa, abbiamo trovato una strana costruzione in sassi.
Alta circa tre metri, di forma circolare e un piccolo ingresso.
Probabilmente vengono usati per deporvi gli attrezzi di lavoro, oppure per riararsi durante le pause dal caldo o dal vento.
Fatto sta che ricordano parecchio i Nuraghi sardi, anche se per il momento non ho ancora avuto il piacere di vederli dal vivo.
Forse 2000 anni fa una delegazione sarda aveva invaso la croazia..

Ti è piaciuto l'articolo? offrimi una birretta!

Lascia un commento